Ir directamente a la información del producto
1 de 2

MASQUE MILANO

MONTECRISTO - MASQUE MILANO

MONTECRISTO - MASQUE MILANO

Precio habitual €109,00 EUR
Precio habitual €250,00 EUR Precio de oferta €109,00 EUR
Oferta Agotado
Impuesto incluido. Los gastos de envío se calculan en la pantalla de pago.
Formato

Eau de Parfum.

MONTECRISTO Masque Milano.
Interpretato da
DELPHINE THIERRY
Parfumeuse a Grasse

Note di Testa: Cabreuva, Semi di Ambretta, Rum.
Note di Cuore: Foglie di Tabacco, Semi di Sedano, Cisto, Benzoino.
Note di Fondo: Pietra Dorata, Gomma di Storace, Legno di Gaiac, Legno di Cedro, Patchouli.

Famiglia di fragranze: Legni secchi

Vecchi muri di muschio.

Una rarità e una chicca per i collezionisti.
Il profumo arriva con l'iconico tappo in ceramica nera fatto a mano in perfette condizioni di qualità.

I – II
MONTECRISTO
Nel soggiorno di un'antica villa, nella campagna toscana.
È la fine del giorno.

Atto I Scena II

Montecristo è il conte di Dumas, ma è anche una piccola isola dell'Arcipelago Toscano (la sorella minore della famosa Elba) famosa per essere una riserva naturale, e per ospitare diverse rovine tra cui l'ammaliante Fortezza di Montecristo. Stavamo pensando a una vecchia villa, e l'odore delle spesse mura – insieme all'atmosfera accogliente e senza pretese che ci si può aspettare da un salotto nascosto – ci ha fatto pensare al nome Montecristo.

Montecristo è stata la seconda fragranza lanciata nella collezione Opera. È stato creato da Delphine Thierry, che è anche il naso dietro la creazione di Terralba. È l'unico caso, nella nostra profumata Opera Collection, in cui a un naso è stata affidata la creazione di due fragranze. Con Delphine abbiamo giocato un gioco di opposti: l'atmosfera energizzante e tonificante di un'alba sul mare del Mediterraneo, e l'atmosfera intima di un'antica villa nella campagna toscana.

Nelle recensioni di profumi, Montecristo è elogiato per molte ragioni: le consistenze sapientemente rese del profumo, l'evocazione di legno e cuoio ben calpestati, il vortice fulvo del rum in vetro di cristallo, il patchouli cioccolatoso e, naturalmente, il profumo di tabacco. Delphine ha usato una buona dose di semi di ambretta, se ne sente davvero l'odore, cipriato, terroso e muschiato nelle fasi iniziali, sotto la foschia del fumo dolce e secco. L'ambretta è una bellissima nota di profumo. Ha chiarezza e pulizia, spesso aggiungendo un delicato sottofondo di noci e cera fredda sui boccioli di giglio bianco. È interessante notare che a Montecristo porta luce e pace.

Delphine ama una materia prima chiamata Golden o African Stone (Hyraceum, come è più comunemente conosciuta) e la possibilità di esplorare le sue sfaccettature olfattive uniche nei profumi. È Hyraceum che dà fuoco al falò alcolico di tabacco, legni e balsami di Montecristo. Si tratta di una rara fonte sostenibile di potente muschio animale che proviene dallo strano piccolo Rock Hyrax che salta da una roccia all'altra. Miscelare questa nota ferina con rum, ambretta e storace è normalmente un problema ma, nelle mani di una profumiera di talento come Delphine, il risultato è un raffinato assalto sensuale. Per un po' di tempo, gli odori dei sigari in stile grandi uomini d'affari hanno creato un'atmosfera sfacciata in profumeria, ma Montecristo non potrebbe essere più diverso. Certo, il tabacco brucia e si può quasi sentire il rumore dei vapori di whisky che fuoriescono dalle vecchie bottiglie; Eppure l'atmosfera è quella di una morbida privacy, l'apprezzamento del sapore, dell'atmosfera e dell'effetto.

La cabreuva (Myocaropus fastgiatus) è un'altra componente importante di Montecristo, che si aggiunge a quell'impressionabile sudore da sigaro e all'apertura acida. A volte può avere una nota di legno umido anisico e una rotondità balsamica mentre si scalda e in giusta compagnia una legnosità floreale stregata. Qui, Delphine Thierry l'ha usata per creare una sorta di muro, una deviazione di odore che tiene occupati i sensi mentre i semi di tabacco, la pietra dorata, il guaiaco, il patchouli e i legni si legano e lievitano. Lo storace viene utilizzato con discrezione e grande abilità. L'aggiunta di semi di sedano è un'aggiunta insolita, una sottile nota di sottofondo, che controbilancia il rum e la Golden Stone.

 

Customer Reviews

Be the first to write a review
0%
(0)
0%
(0)
0%
(0)
0%
(0)
0%
(0)
Ver todos los detalles